5 modi naturali per stringere la tua vagina


Come stringere la tua vagina naturalmente a casa
Tutti desiderano avere e vivere una vita felice e piacevole, prima e dopo il matrimonio o meglio dopo il matrimonio, questo è il motivo per cui sarete d'accordo con me sul fatto che, il matrimonio senza sesso non è il matrimonio, anche se lo fa a un certo punto, ma è raro per le coppie in particolare una nuova vita senza fare l'amore (fare sesso)


Questo è il motivo per cui i primi anni di matrimonio sono come se il mondo fosse iniziato, il sesso di solito è tutto ed è davvero incredibile. Questo perché gli uomini di solito promettono di poter fare qualsiasi cosa per te e ti senti come se fossi l'unica donna o donna in tutto il mondo. Tuttavia, dimentichi che tutto arriva e finisce o quasi fino alla fine, quindi perché il percorso verso una vita sessuale sana non è sempre agevole, ha le sue sfide. L'amore iniziale si attenua man mano che i giorni vanno e vengono quando si manifestano problemi come l'allentamento vaginale. Oltre al romanticismo durante il sesso diminuisce in linea con la sensazione di riduzione durante il rapporto sessuale, le donne con questo delinquente lottano sempre con bassa autostima. Di solito si ritiene che ciò avvenga durante la gravidanza e il parto, poiché si dice che siano i principali fattori scatenanti della vagina allungata.
Considera il pavimento pelvico simile a un trampolino, poiché può allungarsi quando qualcosa vi passa sopra. Ma, a differenza di un pavimento pelvico trampolino trasporta il peso per una lunghezza molto lunga, come fa durante la gravidanza, i muscoli possono diventare sciolti. La gravidanza da parte mia può allungare eccessivamente il pavimento pelvico; anche se non ti sposti direttamente per avere un parto naturale. Durante la nascita, il pavimento pelvico si estende per consentire alla testa del bambino di uscire dall'utero e attraverso la vagina. Di seguito ti forniremo suggerimenti su come stringere la tua vagina  in modo naturale.
  1. Esercizi di Kegel
kegel
Potresti essere a conoscenza di questo o potresti averlo fatto, quindi non è una cosa nuova e se sta facendo bene ti darò informazioni dettagliate che devi sapere sull'esercizio di kegel.
L'esercizio di Kegel è anche noto come esercizio del pavimento pelvico, consiste nel contrarre ripetutamente e rilassare i muscoli che fanno parte del pavimento pelvico, ora a volte colloquialmente denominati "  muscoli di Kegel ".



Si ritiene che questi esercizi aiutino in modo efficace le donne a riguadagnare la propria tensione. In un primo momento, è necessario individuare i muscoli corretti e il modo più semplice per localizzare questi muscoli è impedire l'urinazione durante il midstream. Se l'hai fatto, allora hai trovato il gruppo muscolare appropriato. Una volta identificati i muscoli del pavimento pelvico, svuota la vescica e sdraiati sulla schiena. Ora, spremere i muscoli del pavimento pelvico e mantenere la contrazione per alcuni secondi. Per ottenere risultati positivi, è necessario concentrarsi specificamente sui muscoli del pavimento pelvico. Cerca di evitare la contrazione dell'addome, delle cosce e del sedere allo stesso tempo.
Fare i kegel è semplice come potrebbe essere, mentre si considerano i vantaggi dell'esercizio completo. L'esercizio più semplice richiede 10-15 minuti al giorno, e quando lo fai nel modo giusto continuamente, allora stai guardando i risultati eterni prima che dopo. Non ci vuole molto per fare la routine in quanto è semplicemente simile allo yoga, ma si rivolge a zone più precise del tuo corpo, in particolare i muscoli vaginali. Questa è sinceramente una delle soluzioni più alte per i problemi di sciocchezza della donna, perché il kegel che esercita in modo assoluto prende di mira il problema dalle sue radici.
  1. occupazione
Cali accovacciati
Eseguendo gli squat, sarai subito in grado di riprendere naturalmente quella tenuta perduta. Uno squat corporeo, così liscio come potrebbe sembrare, è tra le attività fisiche più comuni che la maggior parte delle persone esegue impropriamente. Per fare gli squat efficacemente, basta stare con i piedi fuori dalla larghezza del bacino, posizionare le dita dei piedi fuori circa il 30% e assicurarsi che i piedi siano a livello. In primo luogo, il relitto ai fianchi fa quindi finta di volersi sedere sulla panchina. Tornando indietro, è importante spingere attraverso il tallone in quanto ciò ti eviterà di sollevarti sulle dita dei piedi. Nel caso in cui sei sfidato a fare squat in modo efficiente, si consiglia di assumere un istruttore in quanto è un esercizio molto pericoloso.
Analogamente agli esercizi sulla chiglia, fare lo squat non è sempre solo per rassodare i glutei ma anche per migliorare il tessuto muscolare vaginale rendendolo più solido. Questo è anche un esercizio composto che ha molti benefici in tutto il corpo
  1. Tratto pelvico


Gli esercizi di allungamento pelvico mirano in particolare ai muscoli del pavimento pelvico e prevengono la scioltezza nell'area del pavimento pelvico. Per eseguire un tratto pelvico, permette di avere una sedia robusta su cui sedersi. Inizia sedendo sul bordo della sedia con i piedi divaricati. Metti le mani sopra le ginocchia, con i gomiti rivolti verso l'esterno. Piegati in avanti dalle caviglie, piega i gomiti e sposta il peso della parte superiore del corpo sulle cosce. Allarga i palmi delle mani, solleva il petto e piega il bacino in modo che il bordo pelvico anteriore si sollevi e il bordo posteriore si abbassi. Questo movimento farà molto per tonificare i muscoli che sostengono il bacino.
  1. Una dieta naturale
Una delle strategie più efficaci per stringere la tua vagina è attraverso l'intervento dietetico. Una dieta sana rafforzerà il tuo pavimento pelvico. Mangiare cibi ad alto contenuto di estrogeni a base di erbe che si trovano nel fieno greco, semi di sesamo, melograni, soia e suoi prodotti, filati, carote, bacche di grano e mele. Inoltre, assicurati di mangiare molti carboidrati integrali e proteine ​​animali magre naturali. Una dieta ben pianificata farà molto per mantenere i muscoli interni forti e sani.
  1. Yoga
spaccature frontali
Lo yoga è definito come un tipo di esercizio in cui muovi il tuo corpo in varie posizioni per diventare più in forma o flessibile, per migliorare la respirazione e rilassare la mente.
Eseguire lo yoga su base regolare è sufficiente per tonificare i muscoli vaginali. Lo yoga include il lavoro sui muscoli del pavimento pelvico e il rafforzamento dei muscoli del pavimento pelvico, che insieme rinforzeranno i muscoli nelle zone inferiori. Yoga pone come la posa del ponte, la posa del bambino, tra gli altri sono eccellenti per stringere i muscoli pelvici in quanto richiedono masse di respirazione profonda. La ripetizione di queste pose diverse volte durante il giorno potrebbe consentire di ottenere un vagano naturalmente più stretto in un breve periodo di tempo.



Questo allenamento o stile di vita non solo migliora naturalmente il tuo senso di costrizione vaginale, ma aiuta anche il tuo corpo con una tonnellata di benefici più incredibili che non posso nemmeno iniziare a elencare qui. È una grande abitudine entrare in sicurezza!



Commenti

Post più popolari