Significato dei minerali


Significato dei minerali
Il termine " minmenti " si riferisce a elementi nella loro semplice forma inorganica. Nella nutrizione vengono comunemente indicati come elementi minerali o nutrienti inorganici.

I minerali sono vitali per la salute . Come le vitamine e gli amminoacidi, i minerali sono essenziali per regolare e costruire i trilioni di cellule viventi che costituiscono il corpo. Le cellule del corpo ricevono gli elementi essenziali del cibo attraverso il flusso sanguigno. Devono, pertanto, essere adeguatamente nutriti con una scorta adeguata di tutti i minerali essenziali per il funzionamento efficiente del corpo.

I minerali aiutano a mantenere il volume di acqua necessario per i processi vitali nel corpo. Aiutano ad attirare le sostanze chimiche dentro e fuori le cellule e mantengono il sangue e il fluido dei tessuti non troppo acidi o troppo alcalini.

L'importanza dei minerali, come le vitamine, è illustrata dal fatto che ci sono oltre 50.000 enzimi nel corpo che dirigono la crescita e l'energia e ogni enzima ha minerali e vitamine ad esso associati.

Ognuno dei minerali alimentari essenziali svolge un lavoro specifico nel corpo e alcuni di essi svolgono un lavoro extra, in team, per mantenere in salute le cellule del corpo. L'elenco degli elementi minerali che sono necessari al corpo in quantità sostanziali sono calcio, fosforo, ferro, zolfo, magnesio, sodio, potassio e cloro. E li discuterò diligentemente di dopo l'altro.





Inoltre, il corpo ha bisogno di quantità minime (iodio) di iodio, rame, cobalto, manganese, zinco, selemino, silicio, farina e alcuni altri.

LEGGI ANCHE https://anctherapist.com/main-sources-of-vitamin-a-b12-vitamin-ck-and-health-benefits/

Abbiamo discusso il significato dei minerali e discusso brevemente quanto siano importanti per il corpo; abbiamo anche fatto menzione di tipi di minerali sopra. Facciamo uno studio approfondito di ciascuno dei minerali elencati sopra.

1. CALCIO:

Il corpo umano ha bisogno di calcio più di ogni altro minerale. Un uomo di 70 kg. contiene un kg. di calcio. Gli studi hanno dimostrato che circa il 99% della quantità nel corpo viene utilizzata per costruire ossa e denti forti
e il restante 1% è usato da sangue, muscoli e nervi.

Il calcio svolge molte importanti funzioni. Senza questo minerale, le contrazioni del cuore sarebbero difettose, i muscoli non si contraggono correttamente per far muovere gli arti e il sangue non si coagulerebbe.

Il calcio stimola gli enzimi nel processo digestivo e coordina le funzioni di tutti gli altri minerali nel corpo.

Elenco di alimenti per trovare il calcio
Il calcio può essere trovato nel latte e prodotti lattiero-caseari, grano integrale, verdure a foglia verde come lattuga, spinaci e cavoli, carote, crescione, arance, limoni, mandorle, fichi e noci. Un'assunzione giornaliera di circa 0,4-0,6 grammi di calcio è
considerata desiderabile per un adulto.

Il fabbisogno di calcio è maggiore per i bambini in crescita e le donne in gravidanza e in allattamento.

Carenza di calcio
La carenza di calcio nel corpo   può causare ossa porose e fragili, carie, palpitazioni cardiache, crampi muscolari, insonnia e irritabilità.

In tetania è necessario un grande aumento nella fornitura di calcio per la dieta e quando le ossa sono decalcificate a causa di uno scarso assorbimento di calcio, come nel rachitismo, nell'estestalacia e nella sindrome da malassorbimento. La quantità liberale di calcio è anche necessaria quando si perde il calcio in eccesso
come nell'iperparatiroidismo o nella malattia renale cronica.



LEGGI ANCHE la  lista dei migliori alimenti che migliorano la potenza mentale e aumentano il livello di energia

2. FOSFORO

Si combina con il calcio per creare l'equilibrio calcio-fosforico necessario per la crescita delle  ossa e dei denti e nella formazione delle cellule nervose. Il  minerale è anche essenziale per l'assimilazione di carboidrati e grassi. È uno stimolante per i nervi e il cervello.

Dove si trova il fosforo
Il fosforo si trova in abbondanza nei cereali, legumi, noci, tuorlo d'uovo, succhi di frutta, latte e  legumi. Di solito circa un grammo di fosforo è considerato necessario nella dieta quotidiana.

Carenza di fosforo
La carenza di fosforo può causare perdita di peso, crescita ritardata, riduzione dei poteri sessuali e debolezza generale. Essa  può causare scarsa mineralizzazione delle ossa, dei nervi carente e la funzione del cervello.
Durante l'assunzione di calcio in dosi terapeutiche per condizioni di carenza di calcio o per curare disturbi, è consigliabile assumere il supplemento di calcio in cui il fosforo è stato aggiunto nelle proporzioni corrette. Ciò è necessario in quanto il calcio non può raggiungere i suoi obiettivi a meno che il fosforo non sia presente in un corretto equilibrio.



3.Ferro

Il ferro è un altro minerale importante che entra nell'attività vitale del sangue e delle ghiandole. Il ferro esiste principalmente come emoglobina nel sangue. Distribuisce l'ossigeno inalato nei polmoni a tutte le cellule. È il minerale principale che crea calore, vitalità e resistenza.  È richiesto per la carnagione sana e per la costruzione di resistenza nel corpo.

Fonti di ferro
Le principali fonti di ferro sono uva, uvetta, spinaci, tutte le verdure verdi, cereali integrali, cereali, fagioli secchi, frutta di colore scuro, barbabietole, datteri, fegato e tuorlo d'uovo.

Secondo una ricerca condotta dall'Indian Council of Medical, la dose raccomandata di ferro nella dieta equilibrata di un adulto dovrebbe essere compresa tra 20 e 30 mg.

Carenza di ferro
La carenza di ferro è generalmente causata da grave perdita di sangue, malnutrizione, infezioni e
dall'uso eccessivo di droghe e sostanze chimiche. Anche la carenza di ferro nella dieta può causare anemia nutrizionale, riduzione della resistenza alle malattie, condizioni generali di declino, carnagione pallida, mancanza di respiro nello sforzo manuale e perdita di interesse nel sesso.

Il ferro è il classico rimedio per l'anemia. Tuttavia, ci sono diverse forme di anemia, e l'anemia da carenza di ferro è solo su e. Se si assumono pillole di ferro a causa di un'assunzione insufficiente di ferro nella dieta normale, si dovrebbero assumere almeno 40 mg. di acido folico o acido folico ogni giorno, insieme a
10-25 mg. di vitamina B12. Entrambe queste vitamine sono essenziali nella costruzione di cellule del sangue sane.

4. ZOLFO

Tutta la materia vivente contiene una certa quantità di zolfo; perché lo zolfo come elemento è quindi essenziale per la vita. La maggior
parte dello zolfo nel corpo umano è presente nei due aminoacidi contenenti zolfo, metionina e cisteina, o nella doppia forma di quest'ultima cistina. Lo scopo principale dello zolfo è quello di sciogliere i materiali di scarto.

Un altro vantaggio è questo: aiuta a espellere parte dei rifiuti e dei veleni dal sistema. Aiuta anche a mantenere la pelle libera dalle imperfezioni e rende i capelli lucidi. È anche prezioso in condizioni reumatiche.



Fonti di zolfo
I principali alimenti contenenti zolfo sono ravanelli, carote, cavoli, formaggio, fagioli secchi, pesce e uova. Non vi è alcuna indennità dietetica raccomandata. Ma una dieta sufficiente in proteine ​​sarà generalmente adeguata nello zolfo.

Carenza di zolfo
La carenza di zolfo può causare eczema e uno sviluppo imperfetto di capelli e unghie. Creme e unguenti di zolfo hanno avuto un notevole successo nel trattamento di una varietà di problemi della pelle.

5. MAGNESIO

Tutti i tessuti umani contengono piccole quantità di magnesio. Il corpo umano adulto contiene circa 25 grammi. di questo minerale La maggior parte di questa quantità è presente nelle ossa in combinazione con fosfato e carbonato. Le ceneri di ossa contengono meno dell'1% di magnesio.

Circa un cinquanta del magnesio totale nel corpo è presente nei tessuti molli, dove è principalmente legato alle proteine. Accanto al potassio, il magnesio è l'azione metallica predominante nelle cellule viventi. Le ossa sembrano fornire una scorta di riserva di questo minerale in caso di carenza in altre parti
del corpo.

I biochimici chiamano il magnesio " minerale freddo, alcalino, rinfrescante, che favorisce il sonno". Il magnesio aiuta a mantenere la calma e il fresco durante i soffocanti mesi estivi. Aiuta a mantenere i nervi rilassati e normalmente equilibrati. È necessario per tutta l'attività muscolare. Questo minerale è in attivatore per la maggior parte del sistema enzimatico che coinvolge le reazioni di produzione di carboidrati, grassi e proteine.

È coinvolto nella produzione di lecitina che impedisce l'accumulo di colesterolo e conseguenti aterosclerosi.

Il magnesio promuove un sistema cardiovascolare più sano e aiuta a combattere la depressione. Aiuta a prevenire i depositi di calcio nei reni e nei calcoli biliari e porta anche sollievo dall'indigestione. Il magnesio è ampiamente distribuito negli alimenti. È una parte della clorofilla nelle verdure verdi.

Fonti di magnesio
Dopo un attento studio, ci sono buone fonti di questo minerale e sono   noci, semi di soia, erba medica, mele, fichi, limoni, pesche,
mandorle, cereali integrali, riso integrale, semi di girasole e semi di sesamo.

Le indennità dietetiche raccomandate per il magnesio sono 350 mg. al giorno per uomo adulto, 300 mg. per le donne e
450 me. durante la gravidanza e l'allattamento.

Carenza di magnesio
La carenza può portare a danni renali e calcoli renali, crampi muscolari, arteriosclerosi, infarto, attacchi epilettici, irritabilità nervosa, marcata depressione e confusione, metabolismo proteico alterato e rughe premature.
Gli alcolizzati cronici mostrano spesso una bassa concentrazione plasmatica di magnesio e un'alta produzione urinaria.

Possono, quindi, richiedere una terapia al magnesio specialmente in un attacco acuto di delirium tremens.



Il magnesio si è anche dimostrato utile nei problemi della vescica e delle vie urinarie e nel sequestro epilettico. Questo minerale insieme alla vitamina B6 o alla piridossina è stato trovato anche nella prevenzione e nel trattamento dei calcoli renali.

Il magnesio può essere assunto in dosi terapeutiche fino a 700 mg. un giorno.

5. SODIO
Il cloruro di sodio, che è il nome chimico del sale comune, contiene il 39% di sodio, un elemento che non si presenta mai in forma libera in natura. Si trova in una forma associata con molti minerali, specialmente in quantità abbondanti di cloro.

Il corpo di una persona sana di
circa 65 kg. contiene 256 g. di cloruro di sodio. Di questo la parte principale, poco più della metà, si trova nel fluido extracellulare. Circa 96 g. è in osso e meno di 32 g. nelle cellule.

Il sodio è il più abbondante: prodotto chimico nel fluido extracellulare del corpo. Agisce con altri elettroliti, in particolare il potassio, nel fluido intracellulare, per regolare la pressione osmotica e
mantenere un corretto equilibrio idrico all'interno del corpo. È un fattore importante nel mantenimento dell'equilibrio acido-base, nella trasmissione degli impulsi nervosi e nel rilassamento dei muscoli. È anche richiesto per l'assorbimento del glucosio e per il trasporto di altri nutrienti attraverso le membrane cellulari.

Il sodio può aiutare a prevenire il catarro. Promuove un cervello chiaro, risultante in una migliore disposizione e meno affaticamento mentale. A causa della sua influenza sul calcio, il sodio può anche aiutare a dissolvere eventuali calcoli che si formano
all'interno del corpo. È anche essenziale per la produzione di acido cloridrico nello stomaco e svolge un ruolo in molte altre secrezioni ghiandolari.

C'è del sale naturale in ogni cibo che mangiamo. Gli alimenti vegetali ricchi di sodio sono sedano, cetrioli, anguria, limoni, arance, pompelmi, barbabietole, cavoli, lattuga, mais, dita di donna  , mela, bacche, pere, zucca, zucca, pesche, lenticchie, mandorle e noci. Le  fonti di cibo per gli animali  includono guscio di pesce, carne magra, rognone, pancetta e formaggio. I requisiti di cloruro di sodio per le persone che vivono nei tropici sono stati stimati tra 10 e 15 g. al giorno per gli adulti che sono impegnati in lavori leggeri e da 15 a 20 g. per coloro che sono impegnati in un duro lavoro. I requisiti dei bambini sono da 5 a 10 g. e quelli per ragazzi e ragazze adolescenti da 10 a 25 g.

Sia la carenza che l'eccesso di sale possono produrre effetti negativi sul corpo umano.

Carenze di sodio
Le carenze di sodio sono tuttavia rare e possono essere causate da eccessiva sudorazione, uso prolungato di diuretici o diarrea cronica. La carenza può portare a nausea, debolezza muscolare,
esaurimento da calore , apatia mentale e insufficienza respiratoria. L'eccesso di apporto di sodio è un problema più comune a causa dell'uso eccessivo di cloruro di sodio alimentare o di sale comune.

Ricorda anche questo: troppo sodio può causare ritenzione idrica, ipertensione, ulcere gastriche, cancro allo stomaco, indurimento delle arterie e malattie cardiache.



In caso di lieve carenza di cloruro di sodio, prendere un cucchiaino di sale comune in mezzo litro d'acqua o qualsiasi succo di frutta ripristina rapidamente la salute.

In condizioni gravi, tuttavia, la somministrazione di cloruro di sodio sotto forma di normale soluzione fisiologica mediante gocciolamento endovenoso può essere ripristinata.

Gli effetti negativi dell'uso eccessivo di cloruro di sodio possono essere rettificati evitando l'uso di sale comune.

6.POTASSIUM
Il potassio è essenziale per la vita di ogni cellula di un essere vivente ed è tra i più generosi e ampiamente distribuiti di tutti i minerali dei tessuti. Si trova principalmente nel fluido intracellulare dove svolge un ruolo importante come catalizzatore nel metabolismo energetico e nella sintesi di glicogeno e proteine. Il corpo umano adulto medio contiene 120 g. come potassio e 245 g di cloruro di potassio. Fuori da questo corpo potassio, 117 g. si trova nelle cellule e 3 g. nel
compartimento extracellulare.

Il potassio è importante come agente alcalinizzante per mantenere un corretto equilibrio acido-alcalino nel sangue e nei tessuti. È essenziale per la contrazione muscolare e quindi, importante per una corretta
funzione cardiaca . Promuove la secrezione di ormoni e aiuta i reni a disintossicare il sangue.

Il potassio previene i disturbi femminili stimolando la produzione di ormoni endocrini. È coinvolto nel corretto funzionamento del sistema nervoso e aiuta a superare la fatica. Aiuta anche
a pensare in modo chiaro inviando ossigeno al cervello e aiuta a ridurre la pressione sanguigna.

Fonti di potassio
Il potassio è ampiamente distribuito negli alimenti. Tutte le verdure, soprattutto verdi, verdure a foglia, uva, arance, limoni, uvetta, cereali integrali, lenticchie, semi di girasole, noci, latte, ricotta e burro di latte sono fonti ricche. Patate, peeling speciali di patate e banane sono fonti particolarmente buone. I requisiti di potassio non sono stati stabiliti ma con un consumo di 0,8-1,3 g. al giorno è stimato in base al fabbisogno minimo.

Carenza di potassio
Carenza di potassio può verificarsi durante disturbi gastrotestinali con vomito e diarrea grave, acidosi diabetica
e nefrite in perdita di potassio. Provoca indebita stanchezza fisica e nervosa, palpitazione del cuore, torbidezza della mente, agitazione nervosa delle mani e dei piedi, grande sensibilità dei nervi al freddo e eccessiva sudorazione dei piedi e delle mani.
In casi semplici di carenza di potassio, bere molta acqua dolce di cocco ogni giorno, può compensarlo. Si consiglia di consumare abbondanti fichi, albicocche, prugne, mandorle e pomodori durante l'uso di diuretici orali. Gli alimenti ricchi di potassio dovrebbero essere limitati durante l'insufficienza renale acuta
e la malattia di Addison.



Commenti

Post più popolari